Stasera PUCCIA

L’Ambasciata Tarantina

Oggi vi parlo di un posto totalmente diverso come genere ed ambientazione: l’Ambasciata Tarantina, in via Borsi 1, Naviglio Pavese.

Ci sono stata ieri sera, cena veloce per andare a casa a vedere la partita…

Si tratta di un laboratorio artigianale (niente tavolini, solo asporto e degustazione in loco, in piedi) di pucce, focacce, panzerotti, pizze e… shhhhhhhhh non ditelo in giro… Birra Raffo (la birra di Taranto, così venduta in Puglia che la Peroni ha dovuto comprare marchio e stabilimento perché non riuscivano a vendere neanche una goccia di nastro azzurro- la più venduta in Italia).

ma per avere la Birra Raffo dovete essere molto gentili ed assicurarvi che non ci sia nessun tutore dell’ordine in giro, che la pizzeria accanto, gelosa dell’ambasciata e del suo successo, gli ha mandato i vigili e gli ha fatto revocare la licenza (simpaticissimi…)

Fuori c’è ancora la vecchia insegna: L’artigiano. Ma Mimmo e Ramona (la coppia di tarantini doc che lavora in questo posto) promettono che entro un paio di mesi avranno la nuova insegna.

Mimmo è il figlio di un noto panettiere di Taranto, della parte storica della città. Se siete della zona, avrete sicuramente sentito parlare di “U furnariedde” a Taranto vecchia.

Ma torniamo all’ambasciata e alle sue specialità…

Vi spiego innanzitutto cosa siano le pucce.
Trattasi di pseudopanini fatti di pasta di pizza, più o meno della forma del più noto pane arabo, ma al sapore di pizza. Le pucce possono essere riempite in vari modi.
Quello classico alla tarantina è con uccelletti e patatine. Cosa sono gli uccelleti?
Sono scamorzine affumicate con pancetta arrotolata e lasciate nel forno delle pizze a scaldare, prima di essere messe nella puccia, assieme alle patatine.

Altra specialità, le pucce con salsiccia e cime di rapa.

I panzerotti di Mimmo hanno lo stesso sapore di quelli di Taranto.
Avete presente i noti panzarotti di Luini?
Bene. Tra i panzerotti di Mimmo e quelli di Luini c’è la stessa differenza che c’è tra la pizza margherita mangiata a Napoli e quella delle pizzerie a domicilio negli Stati Uniti. Che non c’è bisogno di andare negli Stati Uniti per capire di che tipo di differenza vi parlo.

Provateli, e poi fatemi sapere. Io sono di Taranto, a Milano da 14 anni. Sono andata da Luini una volta sola e ho lasciato il panzerotto a metà. Non era buono.

Altra cosa da provare (ma non c’è sempre) è la pizza con cipolla ed olive nere. Dalla vera tradizione tarantina.

I prezzi sono decisamente modici: la puccia con uccelleti e patatine costa 3 euro e 50, le pizze da asporto vanno dai 3 euro e 50 (marinara) ai 7 euro e 50.

Se siete in zona, Ramona fa le consegne a domicilio col suo scooter.

Il numero di telefono dell’Ambasciata Tarantina è 02-8373119

Buon appetito!

coccy

Stasera PUCCIAultima modifica: 2004-01-23T14:23:20+01:00da week-end
Reposta per primo quest’articolo

8 pensieri su “Stasera PUCCIA

  1. “nui simu tarantini ‘nu core rossoblu bivimo birra raffo e niente’cchiu!!”

    eh sì devo dire la verità, ci sono stato l’altro ieri e ancora mi domando come ho potuto stare 26 anni senza essere mai stato all’ambasciata..
    concordo.. la puccia non fa sentire la mancanza di quelle mangiate giù ( mia madre è nata a leuca ma è originaria di francavilla fontana, e io ho passato 25 estati giù, so di che parlo ;)) )

    viva la birra raffo!!

    saluti

    raretracce

Lascia un commento